L’Avvocato Iacopo Maria Pitorri su YouTube

Dicembre 16, 2020 Off di admin

L’Avvocato Iacopo Maria Pitorri è specializzato in immigrazione, un ramo del diritto caratterizzato da una normativa molto complessa, in quanto tocca ambiti trasversali di diritto civile, amministrativo, penale e del lavoro. Tale disciplina, inoltre, non si compone di sole norme nazionali, ma anche internazionali. L’Avvocato Pitorri, grazie alla sua grande sensibilità, ma anche alla notevole competenza in materia, frutto di oltre vent’anni di esperienza, è diventato un’ancora di salvezza per i tanti stranieri che fuggono da fame e guerre, con la speranza di trovare accoglienza nel nostro Bel Paese. A detta di moltissimi l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri è il migliore avvocato immigrazionista a Roma e in Italia.

Troppo spesso, però, i cittadini stranieri devono faticare non poco per integrarsi nel nostro tessuto sociale. L’Avvocato Pitorri, autore tra l’altro del saggio “Sanatoria sulla Regolarizzazione degli Immigrati”,  ha affrontato il tema dell’immigrazione anche nel corso di una recente intervista alla radio DuePuntoZero di Roma. Oggi i migranti non scappano solo da conflitti armati e povertà, ma anche da gravi violazioni dei diritti umani, come matrimoni forzati, discriminazioni per motivi religiosi, o per motivi legati all’orientamento sessuale, solo per citare qualche esempio.  

L’Avvocato Iacopo Maria Pitorri ha fatto del sostegno all’altro la sua ragione di vita e oggi è molto amato dagli stranieri, che grazie al suo aiuto, sono riusciti a trovare un lavoro e a vivere in Italia regolarmente. Per gli extracomunitari che arrivano nel nostro Paese il documento più importante è senza dubbio il permesso di soggiorno. Tale documento, infatti, permette di risiedere in un Paese terzo in modo legale. Per ottenere il permesso di soggiorno può essere determinante la consulenza di un buon avvocato immigrazionista.

Come ha sottolineato l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri durante la sua intervista radiofonica, il permesso di soggiorno va richiesto entro 8 giorni (lavorativi) dall’ingresso in Italia ed è rilasciato dalla questura competente della provincia di residenza del cittadino straniero. Ci sono diverse tipologie di permesso di soggiorno, anche se quelli più richiesti sono quello per motivi di lavoro (subordinato e autonomo) e il permesso per il ricongiungimento familiare.

Il permesso di soggiorno per motivi di lavoro ha una durata variabile in base alla tipologia di contratto stipulato: 

  • 9 mesi per i contratti di lavoro stagionali
  • 1 anno per i contratti di lavoro subordinato a tempo determinato
  • 2 anni per i contratti di lavoro subordinato a tempo indeterminato

Il permesso di soggiorno per motivi di lavoro non può superare la durata dei 2 anni, ma è possibile rinnovarlo entro e non oltre i 60 giorni dalla scadenza del precedente permesso. Il visto per il ricongiungimento familiare invece ha validità di 1 anno dal suo rilascio.

Come contattare l’Avvocato Iacopo Maria Pitorri 

www.avvocatopitorriroma.com

Ufficio: Via Giovanni Amendola 95, Roma

Mob.: +39 3470157517

Profili Social dell’Avvocato Iacopo Maria Pitorri

Avv. Pitorri YouTube 

Avv. Pitorri Facebook 

Avv. Pitorri Twitter 

Avvocato Pitorri Instagram

Avvocato Pitorri Tik tok